Case di lusso: alla scoperta della Thailandia

di Alessandra
case di lusso Asia

La Thailandia, una meta che ha da tempo conquistato la curiosità di tantissimi cittadini europei, pronti a spingersi in Asia per ammirare la sua bellezza. Incuriosisce per le realtà naturali che offre, per le isole tropicali che si mescolano con la sua giungla. E come non parlare della sua bellezza artistica, tra musei, templi e case di lusso. 

Viaggiare in Thailandia è un piacere per il rapporto tra qualità e prezzo: si organizzano vacanze eccezionali, senza dover spendere cifre da capogiro, per ammirare le bellezze architettoniche e spesso ecologiche di questo Paese. Ma in questo paradiso naturalistico e culturale, vogliamo concentrarci sul mercato immobiliare, per scoprire alcune perle situate nella capitale thailandese.

Una crescita settoriale per le case di lusso in Thailandia

La situazione è davvero molto positiva in terra thailandese, dove le proprietà residenziali sono arrivate ai massimi storici nel 2018. E’ stata rilevata una crescita aggressiva, che si muoveva di pari passo con l’investimento per l’espansione delle infrastrutture. In modo particolare è Bangkok a mostrare il più interessante e profondo trend di crescita. Con un alto numero di richieste sul fronte immobiliare, con grande attenzione verso i prodotti di lusso. Perché? Semplice: qui è ancora molto conveniente investire in beni di lusso.

L’aumento è pari all’11% annuo per le residenze di Bangkok nel 2018, con una domanda elevata che si concentra nelle aree suburbane. Secondo le stime fatte però il mercato immobiliare di Bangkok dovrebbe aver affrontato proprio tra marzo e giugno un rallentamento. Ma i dati ancora non sembrano confermare questo trend!

Ma in termine di prezzi come si traduce tutto questo? Considerando che prendiamo come riferimento il centro di Bangkok, senza spingerci verso le periferie, la situazione potrebbe oscillare. E non poco! E’ vero però che, i prezzi medi al metro quadro potrebbero stabilizzarsi, considerando anche i nuovi progetti e sviluppi previsti per la città.

Vediamo il prezzo di qualche appartamento da sogno

case di lusso AsiaUna semplice ricerca effettuata sul web, ci permette di fare una stima di quanto è possibile spendere in terra thailandese per una casa da sogno. Si parte da un complesso residenziale nel cuore di Bangkok, che con i suoi 31 m², una stanza e un bagno arriva a 233.900€. Chiaramente il prezzo raddoppia per un 66 m² con 2 camere da letto e due bagni in un elegante edificio ecosostenibile: il prezzo sale a 408mila €.

Ma siccome sognare non costa nulla, spingiamoci un po’ oltre: un appartamento immerso nella natura, con vista sul Parco Lumpini e sul distretto finanziario di Bangkok costa 1.154.000 €.

Se invece vogliamo puntare su una residenza storica in un edificio all’avanguardia,  di 45 piani, con luce naturale e protezione al suono, è possibile trovare una perla da 3milioni di euro. Sono stati scelti solo materiali pregiati per realizzarla e trasformare questi 252 m² in un oasi di pura bellezza e lusso. 

Vota questo articolo!

Ti potrebbe anche interessare leggere