Eccentrica villa a San Francisco: il lusso in un solo posto

di Alessandra
san francisco villa lussuosa

Ogni parte del mondo nasconde un fascino del tutto personale, ma una delle più splendide realtà è situata A San Francisco. Qui è possibile trovare una residenza di lusso al Residence 950, progettata in cima al quartiere di Russian Hill. E’ stata valutata come la proprietà più costosa, con un prezzo di 45 milioni di dollari. Si mormora che misuri 880 metri quadrati, di pura meraviglia, con una vista da favola sulla città. Si trova a un solo isolato dalla “strada più tortuosa del mondo”: l’iconica Lombard Street, dove oltre alle ville vittoriane troviamo anche siepi floreali e curve a zig-zag.

L’intera struttura si presenta con materiali di prima qualità, ma soprattutto con un senso di totale perfezione che la distinguono dal resto delle ville. Ma che cosa ci sarà in questa casa di lusso per arrivare a un valore complessivo di quasi 40 milioni di euro?

San Francisco accoglie la villa dei sogni

La villa è stata progettata su 3 piani ed è così realizzata: 3 camere da letto, più 2 per gli ospiti e una isolata in un cottage. Sei bagni, più uno sempre nel cottage e una vista da sogno per ogni stanza: le magiche luci della notte illuminano i residenti. E, come se non bastasse, ci sono anche 1.400 metri quadrati di spazio esterno.

Oltre a una scalinata, è previsto un ascensore per potersi spostare tra i tre diversi piani, così da non dover fare fatica. Ma non è tutto: come non parlare dell’open space che è stato realizzato per poter ospitare fino a mille persone in tutta comodità. Chi non sogna di poter organizzare party privati con tantissimi ospiti e amici da ogni parte del mondo?

La casa di lusso è ricca di molte sorprese, tra cui spiccano una ala da pranzo all’aperto, uno schermo cinematografico con audio surround, una piscina a sbalzo in pietra norvegese, e un giardino stupendo. Una vera oasi con alberi di limoni, ulivi, e fiori adeguatamente sistemati lungo tutta la superficie del terreno. Oltre alla bellezza però si pensa anche alla comodità: non manca neppure un cancello elettronico con accesso biometrico. Percorrendo la strada principale si potrà così arrivare al garage, pensato come una grotta di grande impatto visivo.

Tutti gli sfarzi a cui non rinunciare

Un’abitazione del genere non può di certo dimenticare zone di hobby e veri e propri spazi dedicati alla cultura e al divertimento. Partiamo quindi dalla presenza di una discoteca privata, oltre a una galleria d’arte sottostante con le più belle opere che si possano immaginare. E infine un campo per fare sport, un forno a legna e un’apposita zona bar con vista mozzafiato sul cortile, sull’East Bay Bridge e sul centro di San Francisco.

Da non dimenticare poi l’innovativo sistema di filtraggio dell’aria, che va a riciclare totalmente l’aria della casa per una decina di volte al giorno. Perché respirare aria pulita è fondamentale per chi sceglie il Residence 950. Insomma, una dimora unica e completa che riesce a preservarsi da occhi indiscreti, ma che sa offrire massima estensione e un vero senso di libertà e bellezza!

Vota questo articolo!

Ti potrebbe anche interessare leggere